Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla Cookie Policy. Dichiari di accettare l'utilizzo di cookies chiudendo o nascondendo questo banner, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o continuando a navigare in altro modo.

NON Accetto
Ragione sociale

Valutazione Abitazioni Signorili

Via Del Corso, 6  -  roma (RM)
23-09-2019

Array -

Fonte dati e Metodologie: Istat, Tecnoborsa, Agenzia delle Entrate, Ministero Economia e delle Finanze, OMI, BorsinoNetwork, Gestionali immobiliari, Portali immobiliari, Nestoria.

Sommario report di valutazione immobiliare

VALUTAZIONE IMMOBILE

  • Sommariopag. 1
  • Valutatorepag. 2
  • Richiedente valutazionepag. 3
  • Valutatorepag. 3
  • Ubicazione immobilepag. 3
  • Dati Comune ubicazione immobilepag. 3
  • Consistenza mercato immobiliare comunalepag. 3
  • Zona immobiliare ubicazione immobilepag. 4
  • Mappa zona immobiliarepag. 4
  • Livello quotazioni della zonapag. 4
  • Andamento mercato immobiliare di zonapag. 4
  • Tipologia immobiliare ed intestazionepag. 5
  • Descrizione immobilepag. 5
  • Superfici copertepag. 5
  • Superfici scopertepag. 5
  • Vani pertinenziali annessipag. 5
  • Box e Posti auto annessipag. 5
  • Piano immobilepag. 5
  • Esposizione e Vistapag. 6
  • Disposizione e Distribuzione superficipag. 6
  • Stato di conservazione e Dotazionipag. 6
  • Dati edificiopag. 6
  • Tipo mercato e Stato locativopag. 6
  • Superficie commercialepag. 6
  • Fascia di prezzopag. 6
  • Fonte datipag. 7
  • Metodo di valutazione applicatopag. 7
  • Esito valutazionepag. 7
  • Note valutazionepag. 7
  • Dichiarazione imparzialitàpag. 7
  • Data valutazionepag. 7

Studio andamento mercato immobiliare (Livello comunale)

  • Analisi mercato immobili residenziali
  • Analisi mercato immobili non residenziali
  • Analisi mercato immobili Pertinenziali
  • Storico compravendite residenziali
  • Storico compravendite non residenziali
  • Storico compravendite Pertinenziali

Studio contesto ubicazione immobile (Livello comunale)

  • Territorio comunale
  • Popolazione ed istruzione
  • Redditi ed occupazione
  • Tipo urbanizzazione
  • Parco immobili residenziale

Studio contesto ubicazione immobile (Ripartizione comunale)

  • Mappa Municipio I Municipio
  • Popolazione ed istruzione
  • Tipo urbanizzazione
  • Parco immobili residenziale
Ragione sociale

Valutazione immobiliare

Immobile oggetto di valutazione
Tipologia immobiliare
Abitazioni Signorili
Valutatore & Richiedente
Valutatore
Array - demo@borsinoservice.it
Richiedente
... - ...
Comune ubicazione immobile
Comune
roma (RM)
Dinamicità di mercato comunaleMedio alta
N° Abitanti2.872.800
Grado urbanizzazione Medio alto (136,9 fabbricati/kmq)
N° Vendite imm. residenziali 32.088 (3,07% annuo)
Andamento demografico Espansione 9,8%
Abitazioni inutilizzate e/o 2° case 23%
Indirizzo e Ripartizione comunale ubicazione immobile
Indirizzo
Via del Corso, 6
MunicipioI Municipio
N° edifici Municipio8.447 (36% commerciali/produttivi)
N° abitanti Municipio 102.709
N° abitazioni Municipio 56.327 (21% Inutilizzate e/o 2° case)
Zona immobiliare
Nome zona
C.storico Tridente- Campo Marzio, Colonna, Pigna, Trevi
Ogni territorio comunale è segmentato in una o più zone omogenee. La zona omogenea riflette un area del mercato immobiliare locale, nel quale si registra una sostanziale uniformità di apprezzamento per condizioni economiche e socio-ambientali.
Posizione zona
centro
Tipologia prevalente in zona
Abitazioni civili
N° Abitazioni in zona
8.818
Livello quotazioni di zona
+169.71% rispetto alla media comunale
Dinamicità mercato di zona
medio bassa
N° vendite abitazioni di zona
134 (13.6% annuo)
Superfici Coperte
M² coperti 100
M² seminterrati ...
M² verande rifinite (come vani principali) ...
M² verande non rifinite ...
M² soppalchi abitabili ...
M² mansardati ...
Superfici Scoperte
M² balconi 8
M² terrazzi ...
M² giardino ...
M² loggie e patii ...
M² lastrico solare ...
M² scoperti (non collegati vani principali) ...
Vani pertinenziali ed Accessori
CantinaNormale (6 m²)
Soffitta... (... m²)
Box e Posti auto annessi
Box auto
Normale (auto normale) (18 m²)
Posto auto coperto
...
Posto auto scoperto
...
Posto auto condominiale
... - -
Difficoltà parcheggio in zona
Nella media di zona
Piano ed esposizioni
Piano principale4 Piano
Piano esposizioneCome piano principale
Esposizione principaleMista (interna/esterna)
Altezza soffittiNella media di zona
Grado di luminosità Normale
Attico...
Ascensorecon_ascensore
VistaNormale
N° affacciPrincipalmente su 2 lati
Grado di rumorositàNormale
Disposizione e Distribuzione superfici
N° livelli interniDisposto completamente su 1 livello
Rapporto fra M²cop. e N° vani interni Adeguato
Distribuzione vani interniNormale
Rapporto fra M²cop. e N° bagni Adeguato
Stato di conservazione e Rifiniture
Stato di conservazione internoBuono stato
Tipo riscaldamento Centralizzato con contabilizzatore
Rifiniturestandard
Classe energetica ...
Dati edificio
Ubicazione edificio Edificio indipendente
Età edificio20-40 anni
Tipologia edificioSignorile
Stato edificio Buono stato
Stato locativo & Proprietà
Stato locativo Immobile libero
Tipo mercatoLibero mercato
Redditività Locazione libero
Nuda ProprietàIntera proprieta
Descrizione & Dati catastali
...
Dati catastali
H501 - ...
Intestazione
...
Fonte dati
I dati sono rilevati dalle principali fonti disponibili sul territorio: Banche dati aziendali, Agenzia delle entrate, Ministero dell'Economia e delle Finanze, Istat, portali immobiliari, Database ufficiale OMI e da una rete di esperti referenti locali.
Metodo di valutazione applicato
Il procedimento di calcolo è basato sul confronto diretto del valore medio di mercato di immobili della stessa tipologia, dimensione e localizzazione. Il prezzo così individuato viene personalizzato mediante l'utilizzo di coefficienti di ponderazione che tengono conto delle caratteristiche specifiche dell'immobile e delle considerazioni soggettive del valutatore. I coefficienti di ponderazione sono il frutto delle conoscenze sul campo di aziende e professionisti che operano concretamente nel settore immobiliare e si basano su criteri oggettivi, che ricalcano espressamente per le specifiche dinamiche del mercato immobiliare Italiano.
Fascia di prezzo
Fascia
fascia media
La fascia di prezzo o livello di quotazione, tiene conto delle caratteristiche estrinseche (condizioni esterne) dell'immobile da stimare rispetto alla sua destinazione urbanistica, in particolar modo della appetibilità del contesto e della specifica localizzazione dell'immobile rispetto alla media della zona omogenea di riferimento.
Superficie commerciale
M² commerciali
112 M²
La superficie commerciale è uno degli elementi necessari per calcolare il valore di mercato degli immobili. Per Superficie Commerciale Vendibile (SCV) si intende la superficie complessiva basata sulla somma delle superfici ponderate che compongono il bene immobiliare. Le unità immobiliari sono composte, da superficie principale e da superfici accessorie. La superficie commerciale vendibile (SCV) è ottenuta omogeneizzando, con opportuni coefficienti di ragguaglio, le superfici accessorie a quella principale. La sopraindicata superficie commerciale è calcolata, principalmente secondo i coefficienti di ragguaglio indicati nei Codici delle Valutazioni Immobiliari (editi da Tecnoborsa ed Agenzia delle entrate).
Valore Minimo

€ 822.748

(Pari a 7.345,96 €/m²)
Valore Medio

€ 867.590

(Pari a 7.746,33 €/m²)
Valore Massimo

€ 912.431

(Pari a 8.146,70 €/m²)
I Valori sopraindicati sono gli importi stimati (più probabili) al quale l'immobile può essere venduto o locato alla data della presente valutazione in un'operazione svolta tra un venditore e un acquirente consenzienti, alle normali condizioni di mercato, dopo un'adeguata promozione commerciale, nell'ambito della quale le parti hanno agito con cognizione di causa, con prudenza e senza alcuna costrizione.
Note valutazione
...
Dichiarazione imparzialità
La presente valutazione è stata redatta nella più rigorosa indipendenza, obiettività e imparzialità e senza accomodamenti per interessi personali.
Data valutazione
Array
23-09-2019

Array

Ragione sociale

Valutazione immobiliare di vendita

Valutatore
Valutatore
Array - demo@borsinoservice.it
Immobile oggetto di valutazione
Tipologia immobiliare oggetto di valutazione
Abitazioni Signorili
Ubicazione immobile
Comune
roma (RM)
Indirizzo
Via del Corso, 6
Zona
C.storico Tridente- Campo Marzio, Colonna, Pigna, Trevi
Superfici coperte
M² coperti 100
M² seminterrati ...
M² verande rifinite (come vani principali) ...
M² verande non rifinite ...
M² soppalchi abitabili ...
M² mansardati ...
Superfici scoperte
M² balconi 8
M² terrazzi ...
M² giardino ...
M² loggie e patii ...
M² lastrico solare ...
M² scoperti (non collegati vani principali) ...
Vani pertinenziali ed Accessori
Cantina
Normale (6 m²)
Soffitta
... (... m²)
Box e Posti auto annessi
Box auto
Normale (auto normale) (18 m²)
Posto auto coperto
...
Posto auto scoperto
...
Posto auto condominiale
... - -
Piano ed esposizioni
Piano principale
4 Piano (con_ascensore) - ...
Esposto come
Come piano principale
Stato di conservazione e Rifiniture
Stato di conservazione interno
Buono stato
Rifiniture
standard
Dati edificio
Tipologia edificio
Signorile
Età edificio
20-40 anni - (Buono stato)
Stato locativo & Proprietà
Stato locativo
Immobile libero
Nuda Proprietà
Intera proprieta
Descrizione & Dati catastali
...
Dati catastali
H501 - ...
Intestazione
...
Superficie commerciale
M² commerciali
112 M²
La superficie commerciale è uno degli elementi necessari per calcolare il valore di mercato degli immobili. Per Superficie Commerciale Vendibile (SCV) si intende la superficie complessiva basata sulla somma delle superfici ponderate che compongono il bene immobiliare. Le unità immobiliari sono composte, da superficie principale e da superfici accessorie. La superficie commerciale vendibile (SCV) è ottenuta omogeneizzando, con opportuni coefficienti di ragguaglio, le superfici accessorie a quella principale. La sopraindicata superficie commerciale è calcolata, principalmente secondo i coefficienti di ragguaglio indicati nei Codici delle Valutazioni Immobiliari (editi da Tecnoborsa ed Agenzia delle entrate).
Valore Minimo

€ 822.748

(Pari a 7.345,96 €/m²)
Valore Medio

€ 867.590

(Pari a 7.746,33 €/m²)
Valore Massimo

€ 912.431

(Pari a 8.146,70 €/m²)
I Valori sopraindicati sono gli importi stimati (più probabili) al quale l'immobile può essere venduto o locato alla data della presente valutazione in un'operazione svolta tra un venditore e un acquirente consenzienti, alle normali condizioni di mercato, dopo un'adeguata promozione commerciale, nell'ambito della quale le parti hanno agito con cognizione di causa, con prudenza e senza alcuna costrizione.
Note valutazione
...
Data valutazione
Array
23-09-2019

Array

Ragione sociale

Valutazione immobiliare

Valutatore
Nominativo
Array
Contatti
333.0000000 - - demo@borsinoservice.it
Indirizzo
Richiedente valutazione
Nominativo
...
Contatti
... - ...
Ubicazione immobile
Regione
Lazio
Comune
roma (RM)
Ripartizione comunale
Municipio I Municipio
Indirizzo
Via del Corso, 6
Dati Comune ubicazione immobile
Ubicazione comune
Polo di attrazione urbana - Pianura ( 20 mt. slm )
Estensione territoriale
Grandissima ( 1.287,4 kmq )
Grado di urbanizzazione
Medio alto ( 136,9 fabbricati/kmq )
Numero abitanti
2.872.800 - ( And. demografico Espansione 9,8% )
Livello redditi
Molto alto ( 24.694 annui - In prevalenza Misti )
Tipo urbanizzazione presente nel comune
Numero edifici
176.178
Incidenza edifici ad uso produttivo o commerciale
Bassa ( 4% dello stock )
Abitazione media
Media ( 99,2 mq )
Incidenza abitazione vuote o 2°case
Media ( 23% )
Ragione sociale


Valutazione immobiliare (pagina 4)

Consistenza mercato immobiliare comunale
Dinamicità mercato immobiliare - (Residenziale)
Medio alta
Numero Vendite residenziali
32.088 unità (2018)
Numero vendite non residenziali
3.415 unità (2018)
Zona immobiliare omogenea di ubicazione immobile
C.storico Tridente- Campo Marzio, Colonna, Pigna, Trevi
Ogni territorio comunale è segmentato in una o più zone omogenee. La zona omogenea riflette un area del mercato immobiliare locale, nel quale si registra una sostanziale uniformità di apprezzamento per condizioni economiche e socio-ambientali.
Posizione della zona immobiliare
centro
Tipologia immobiliare prevalente di zona
Abitazioni civili
Il dato indica la tipologia immobiliare più diffusa tra quelle presenti nella zona immobiliare.
Stock residenziale - (n° abitazioni presenti in zona)
8.818
Numero di unità immobiliari ad uso abitativo presenti nella zona immobiliare, (dato disponibile solo per i capoluoghi di provincia).
Livello quotazioni della zona
Media quotazioni di zona - (residenziali)
+169.71% Rispetto alla media comunale
Scostamento fra la quotazione media di zona e la quotazione media comunale. Il dato è un indicatore del grado di attrattività della zona.
Andamento mercato immobiliare di zona - (dati disponilibili solo per i comuni capoluoghi di provincia)
Dinamicità mercato di zona - (residenziale)
medio bassa
La dinamicità di mercato è ricavata dal rapporto fra il numero di abitazioni vendute annualmente rispetto allo stock di zona (numero totale di abitazioni presenti nella zona immobiliare). Il valore viene poi rapportato rispetto alla media nazionale. (Dato disponibile esclusivamente per le sole zone dei comuni capoluoghi di provincia).
Numero abitazioni di zona vendute
134
Variazione annuale vendite
13.6%
Quota del mercato comunale
0.4%
https://demo1.serviziostime.it


Valutazione immobiliare (pagina 5)

Immobile oggetto di valutazione
Tipologia immobiliare
Abitazioni Signorili
Dati catastali
H501 - ...
Intestazione
...
Descrizione immobile
...
Superfici coperte
M² coperti
100
M² seminterrati
...
M² verande rifinite (come vani principali)
...
M² verande non rifinite
...
M² soppalchi abitabili
...
M² mansardati
...
Superfici scoperte
M² balconi
8
M² terrazzi
...
M² giardino
...
M² loggie e patii
...
M² lastrico solare
...
M² scoperti (non collegati vani principali)
...
Vani pertinenziali annessi
Cantine
Normale (6m²)
Soffitte
... (... m²)
Box e Posti auto annessi
Box auto
Normale (auto normale) (18 m²) - -
Manovra accesso al box auto
-
Posto auto coperto
... - - - -
Posto auto scoperto
... - - - -
Posto auto condominiale
... - - - -
Difficoltà parcheggio in zona
Nella media di zona
Piano immobile
Piano immobile
4 Piano
Piano esposizione principale
Come piano principale
Ascensore
con_ascensore
Attico
...
https://demo1.serviziostime.it


Valutazione immobiliare (pagina 6)

Esposizione e Vista
N° affacci principali
Principalmente su 2 lati
Esposizione principale
Mista (interna/esterna)
Vista principale
Normale
Grado di luminosità
Normale
Grado di rumorosità
Normale
Altezza soffitti
Nella media di zona
Disposizione e Distribuzione superfici
N° livelli interni
Disposto completamente su 1 livello
Distribuzione vani interni
Normale
Rapporto fra M²cop. e N° vani interni
Adeguato
Rapporto fra M²cop. e N° bagni
Adeguato
Stato di conservazione e Dotazioni
Stato di conservazione interno
Buono stato
Grado rifiniture
standard
Tipo riscaldamento
Centralizzato con contabilizzatore
Classe energetica
...
Dati edificio
Ubicazione edificio
Edificio indipendente
Tipologia edificio
Signorile
Età edificio
20-40 anni
Stato edificio
Buono stato
Tipo mercato e Stato locativo
Mercato di riferimento
Libero mercato
Nuda proprietà
Intera proprieta
Stato locativo
Immobile libero
Redditività locazione
libero
Fascia di prezzo
Fascia
fascia media
La fascia di prezzo o livello di quotazione, tiene conto delle caratteristiche estrinseche (condizioni esterne) dell'immobile da stimare rispetto alla sua destinazione urbanistica, in particolar modo della appetibilità del contesto e della specifica localizzazione dell'immobile rispetto alla media della zona omogenea di riferimento.
Fonte dati
I dati sono rilevati dalle principali fonti disponibili sul territorio: Banche dati aziendali, Agenzia delle entrate, Ministero dell'Economia e delle Finanze, Istat, portali immobiliari, Database ufficiale OMI e da una rete di esperti referenti locali.
https://demo1.serviziostime.it


Valutazione immobiliare (pagina 7)

Metodo di valutazione applicato
Il procedimento di calcolo è basato sul confronto diretto del valore medio di mercato di immobili della stessa tipologia, dimensione e localizzazione. Il prezzo così individuato viene personalizzato mediante l'utilizzo di coefficienti di ponderazione che tengono conto delle caratteristiche specifiche dell'immobile e delle considerazioni soggettive del valutatore. I coefficienti di ponderazione sono il frutto delle conoscenze sul campo di aziende e professionisti che operano concretamente nel settore immobiliare e si basano su criteri oggettivi, che ricalcano espressamente per le specifiche dinamiche del mercato immobiliare Italiano.
Superficie commerciale
Mq Commerciali
112
La superficie commerciale è uno degli elementi necessari per calcolare il valore di mercato degli immobili. Per Superficie Commerciale Vendibile (SCV) si intende la superficie complessiva basata sulla somma delle superfici ponderate che compongono il bene immobiliare. Le unità immobiliari sono composte, da superficie principale e da superfici accessorie. La superficie commerciale vendibile (SCV) è ottenuta omogeneizzando, con opportuni coefficienti di ragguaglio, le superfici accessorie a quella principale. La sopraindicata superficie commerciale è calcolata, principalmente secondo i coefficienti di ragguaglio indicati nei Codici delle Valutazioni Immobiliari (editi da Tecnoborsa ed Agenzia delle entrate).
Esito valutazione
Valore Minimo

€ 822.748

(Pari a 7.345,96 €/m²)
Valore Medio

€ 867.590

(Pari a 7.746,33 €/m²)
Valore Massimo

€ 912.431

(Pari a 8.146,70 €/m²)
I Valori sopraindicati sono gli importi stimati (più probabili) al quale l'immobile può essere venduto o locato alla data della presente valutazione in un'operazione svolta tra un venditore e un acquirente consenzienti, alle normali condizioni di mercato, dopo un'adeguata promozione commerciale, nell'ambito della quale le parti hanno agito con cognizione di causa, con prudenza e senza alcuna costrizione.
Note valutazione
...
Dichiarazione imparzialità
La presente valutazione è stata redatta nella più rigorosa indipendenza, obiettività e imparzialità e senza accomodamenti per interessi personali.
Data valutazione
Array
23-09-2019

Array

https://demo1.serviziostime.it

Andamento mercato immobiliare Comune di Roma

Pagina 1

Questa sezione riporta il Volume ed il Trend del numero dei beni immobili venduti a livello comunale ripartiti per tipologia. I dati fanno riferimento alle transazioni NTN (numero di transazioni realizzate in un anno normalizzate rispetto la quota di proprietà compravenduta). I dati sono estratti dalla Banca Dati degli Uffici di Pubblicità Immobiliare.
Analisi Mercato immobili residenziali (anno 2018)
Dinamicità del mercato residenziale
Medio alta
Numero vendite Immobili residenziali
32.088 unità
Variazione Annuale
3,07%
Percentuale abitazioni vendute
2,54% (di 1.264.213 abitazioni )

Ripartizione vendite immobili residenziali

9,06%
fino a 50 mq
40,34%
da 50 a 85 mq
28,52%
da 85 a 115 mq
12,6%
da 115 a 145 mq
9,48%
Abitazioni Oltre 145 mq
Analisi Mercato immobili non residenziali (anno 2018)
Numero vendite non residenziali
3.415
Variazione Annuale
-4,1%

Ripartizione vendite immobili non residenziali

13,47%
Uffici
48,27%
Negozi e Laboratori
28,66%
Magazzini Autorimesse
0,38%
Alberghi e Pensioni
0,38%
Istituti di Credito
4,51%
Fabbricati Commerciali
3,72%
Capannoni Produttivi
0,03%
Capannoni Agricoli
Mercato immobili pertinenziali (anno 2018)
Numero vendite pertinenze 2018
23.615
Variazione Annuale
1,6%

Ripartizione vendite pertinenze

75,71%
Box & Posti auto
24,29%
Cantine & Soffitte

Andamento mercato immobiliare Comune di Roma
Pagina 2
Andamento compravendite
 

Anno 2018

VENDITE IMM. RESIDENZIALI
(Abitazioni & Ville)
32.088 (3,07%)
Var. annuale
VENDITE IMM. NON RESIDENZIALI
(Negozi Uffici Locali capannoni)
3.415 (-4,1%)
Var. annuale
VENDITE IMM. PERTINENZIALI
(Box & Cantine)
23.615 (1,6%)
Var. annuale
Storico compravendite immobili residenziali
Ripartizione vendite residenziali per anno e dimensione
Anno
0-50 M²
da 50 a 85 M²
da 85 a 110 M²
da 110 a 145 M²
Oltre 145 M²
Totali
2018
2.907
12.943
9.150
4.044
3.043
32.087
2017
2.944
12.890
8.516
3.828
2.953
31.131
2016
2.725
12.396
8.302
3.825
2.965
30.213
2015
2.177
10.914
7.881
3.823
2.561
27.356
2014
2.196
11.356
7.473
3.621
2.457
27.103
2013
2.582
10.210
6.415
2.683
1.873
23.763
2012
2.654
10.949
7.082
2.977
1.988
25.650
Media
2.597
11.665
7.831
3.543
2.548
28.186
 
Storico compranvendite immobili non residenziali
Ripartizione vendite non residenziali per anno e tipologia
Anno
 
Negozi
Laboratori
Uffici
 
Magazzini
Depositi
Alberghi
Pensioni
Edifici
Commerciali
Istituti di
Credito
Capannoni
Agricoli
Capannoni
Produttivi
Totale
 
2018
1.649
460
979
33
154
13
1
127
3.416
2017
1.701
562
1.021
38
111
8
3
118
3.562
2016
1.597
520
928
44
105
6
4
137
3.341
2015
1.381
502
741
22
101
13
3
94
2.857
2014
1.252
402
727
15
94
18
5
56
2.569
2013
1.251
436
772
19
94
8
10
60
2.650
2012
1.288
456
776
49
60
15
4
44
2.692
Media
1.445
476
849
31
102
11
4
90
3.012
 
Storico compravendite immobili pertinenziali
Ripartizione vendite pertinenziali per anno e tipologia
Anno
Box e Posti Auto
Cantine e Soffitte
Totali
2018
17.877
5.737
23.614
2017
17.515
5.731
23.246
2016
17.029
5.564
22.593
2015
14.255
4.925
19.180
2014
15.810
4.732
20.542
2013
14.375
4.393
18.768
2012
16.591
4.527
21.118
Media
16.207
5.087
21.294
 
https://demo1.serviziostime.it

Territorio ed Urbanizzazione Comune di Roma

Pagina 1

CONTESTO UBICAZIONE Il valore attuale e futuro di un immobile oltre che dal quadro macro-economico generale è influenzato sopratutto dal contesto: micro-economico e sociale-demografico del territorio di ubicazione. In questa sezione sono riportati a livello comunale, i principali fattori che possono incidere in modo sostanziale sul valore prospettico del bene nel medio e nel lungo termine.
Territorio comunale
Ubicazione comune
Polo di attrazione urbana
Estensione territoriale
Grandissima ( 1.287,4 kmq )
Grado di urbanizzazione
medio alto (136.9 fabbricati/kmq)
Altezza media
Pianura ( 20 mt. slm )
Rischio sismico
Inferiore alla media
Zona climatica
D
Popolazione ed istruzione
Numero abitanti
2.872.800
Andamento demografico
Espansione ( 9,8% )
L' andamento demografico comporta una variazione della domanda di attività, in particolare di abitazioni. Gli studi in materia indicano che i fattori demografici possono influenzare in misura considerevole le quotazioni immobiliari a lungo termine. Laddove si verifica un calo demografico, potrebbe anche venire parzialmente meno l' impatto di eventuali fattori economici positivi che sospingono al rialzo i prezzi delle abitazioni.
Numero Famiglie
1.258.917
Dimensione nuclei familiari
Medio piccoli ( 2,08 componenti )
Livello anzianità popolazione
Medio ( 21,9% oltre 65 anni )
Livello istruzione
Superiore alla media ( 53% diplomati o laureati )
 
Fascie età abitanti
17,8 % Minori 18 anni

60,3 % 19/64 anni

21,9 % Oltre 65 anni
Livello istruzione abitanti
53 % Diplomati/Laureati

22,3 % Licenza Media

24,7 % Licenza Elementare
Redditi ed occupazione
Prevalenza redditi
Misti
Livello redditi
Molto alto (24.694 €/annui )
Incidenza redditi pensioni
Medio bassa ( 34% del totale redditi )
Livello pendolarismo
Molto basso ( 2,1% della popolazione )
Livello disoccupazione
Media(9,5% della popolazione)
Il mercato immobiliare può risentire in modo sensibile del dato occupazionale e della precarietà lavorativa. Questi fattori influiscono sulla facilità di accesso ad un mutuo ed anche chi ne avrebbe la possibilità evita di compiere il passo dell'acquisto perchè consapevole del fatto che potrebbe ritrovarsi senza un reddito.

Territorio ed Urbanizzazione Comune di Roma
Pagina 2
Tipo urbanizzazione
Numero edifici
176.178
Grado di urbanizzazione
medio alto ( 136.9 fabbricati/kmq )
Incidenza edifici inutilizzati
Medio alta ( 8% dello stock )
Incidenza edifici produttivi
Bassa ( 4% dello stock )
 
Destinazione uso edifici
87 % Edifici Residenziali

4 % Edifici Produttivi

9 % Edifici Altri Usi
Epoca costruzione edifici
18 % Ante 1945

66 % 1945-1990

16 % 1990-2011
Parco immobili residenziale
Numero abitazioni
1.264.213 ( 66% di proprietà)
Incidenza abitazione vuote o 2°case
Media ( 23% )
Densità costruttiva edifici
Alta ( 8,25 abitazioni per edificio )
Dimensione abitazione media
Media ( 99,2 mq )
Disponibilità abitazioni per abitante
Medio bassa ( 0,49 abitazioni per abitante )
 
Tipologia costruttiva edifici residenziali
35 % Muratura portante

54 % Cemento Armato

11 % Altro
Stato conservazione edifici residenziali
14 % Ottimo Stato

49 % Buono Stato

37 % Stato Mediocre
Piani edifici residenziali
57 % 1 / 2 Piani

33 % 3 Piani

10 % 4 o più Piani
Numero interni edifici residenziali
32 % 1 / 2 Interni

36 % 3 / 8 Interni

32 % oltre 8 int.
https://demo1.serviziostime.it

Contesto Municipio I Municipio (Roma)

Pagina 1

RIPARTIZIONE COMUNALE Ogni territorio comunale è suddiviso in: centro principale, frazioni o località ed aree non urbanizzate (case sparse). Nei grandi centri sono presenti anche delle ulteriori ripartizioni del centro principale (Circoscrizioni, Decenteramento Municipi). In questa sezione sono riportarti i microdati della ripartizione comunale dove è ubicato l'immobile.
Mappa Municipio
Altitudine
0
Popolazione Municipio
N° abitanti
102.709 (61.015 famiglie)
Dimensione nuclei familiari
piccoli (1.68 componenti per famiglia)
Livello anzianità
medio (21% oltre 65 anni)
Livello istruzione
superiore alla media (66,0% diplomati o laureati)
Livello disoccupazione
medio bassa (6,1% disoccupati)
Percentuale abitanti stranieri
24,2 %
 
Fascie età abitanti
14 % Minori di 18 anni

65 % Tra 19 e 64 anni

21 % Oltre i 65 anni
Livelli istruzione abitanti
66 % Laureati o Diplomati

18 % Licenza Media Inferiore

16 % Elementari o Altro


Contesto Municipio I Municipio (Roma)
Pagina 2
Tipo Urbanizzazione Municipio
Numero edifici
8.447 (0% inutilizzati)
Densità costruttiva edifici residenziali
molto alta 10.44 (abitazioni per edificio)
Incidenza edifici commerciali / produttivi
altissima (36% dello stock immobiliare)
Destinazione uso edifici
64 % Residenziali

36 % Produttivi

0 % Altri usi
Epoca costruzione edifici
88 % Ante 1945

12 % 1945 / 1990

0 % 1990 / 2011
Parco immobili residenziali Municipio
Numero abitazioni
56.327
Densità costruttiva
molto alta (10.44 abitazioni per edificio)
Dimensione abitazione media
media (96.80mq)
Incidenza abitazioni vuote o 2° case
media (21% dello stock residenziale)
Incidenza abitazioni di proprietà
medio bassa (60%)
Disponibilità abitazioni per abitante
medio bassa (0.55 abitazioni per abitante)
Tipologia costruttiva edifici residenziali
86 % Muratura portante

9 % Cemento armato

5 % Altra tipologia
Stato conservazione edifici residenziali
20 % Ottimo stato

58 % Buono stato

22 % Stato mediocre